Oriolo – Barbarano

Oriolo R. Barbarano R.

Una tappa panoramica ricca di spunti naturalistici e storici. Seguendo il sentiero 105 lasci l'abitato di Oriolo R. dirigendoti a Nord. Dopo circa 3 Km ti troverai all 'incrocio tra Strada della Castellina e Passo delle Barozze. Vai verso Passo delle Barozze in direzione Ovest.

Dopo 850 Mt. circa vedrai alla tua sinistra un cancello di legno. Da lì parte il sentiero 175A del Pascolaro. Seguilo fino alla Mola di Oriolo. Nel tragitto potrai vedere grandi panorami sulla valle del fiume Mignone.

Visita la Mola con le polla di acqua sulfurea, la cascata ed il laghetto, un sito da godersi piacevolmete, senza fretta. Riprendi il tragitto, guada il Mignone e vai in direzione Vejano - Fontiloro. Dopo poche decine di metri vedrai alla tua sx nel senso di marcia i piloni del ponte romano.

Dalla Mola alla carrareccia di Fontiloro ci sono ca. 1,3 Km. Prosegui sull'altopiano verso sinistra, inizialmente sarai rivolto a Sud ma piegherai velocemente verso Nord, Nord Ovest e presto la strada scenderà nel bosco con un grande fosso alla tua destra. Alla fine della discesa troverai svoltando a destra un piccolo ponte. Passalo e prosegui seguendo la traccia, la strada a breve comincerà a salire regalandoti grandi panorami. Incontrerai animali al pascolo, grandi mucche maremmane, un bel fontanile antico e ti ricongiungerai al sentiero 105 all'altezza di Vejano che vedrai in basso nella valle verso Ovest.Prosegui ed incontrerai un cancello di legno che segna l'ingresso nel Parco di Marturanum, entra nel cancello.Il 105 prosegue verso sinistra, lo potrai seguire se vuoi, ti porterà a Barbarano R., oppure mantenendo come riferimento la recinzione del parco all tua destra, prosegui dritto e dopo 1,5 Km circa ti ricongiungerai al 105. Bei panorami sulle vallate attorno ed i paesi di Barbarano R., Blera ed altri abitati. Arriverai al cancello di uscita del Parco, a pochi metri la ferrovia abbandonata. Esci e prosegui verso il paese fino ad arrivare davanti alla sede del Parco.

Sintesi Percorso

Partenza: Oriolo R. - Arrivo: Barbarano R.
Lunghezza: 18,9 km - Tempo: 5,20 h. - Dislivello: ↑ 384 mt - ↓ 464
Difficoltà: difficile - Presenza acqua: no
Fondo: 93,5% sterrato, 6,5% asfalto - Sentieri CAI: 105, 175A, 175, 103


  • 1

    La Mola di Oriolo R.

    Antica Mola del 1600. Il fiume Mignone deviato con una grande muro crea una suggestiva cascata.

    LINK
  • 2

    Il guado del Mignone

    Guadare un fiume è sempre emozionante. Ma prestate massima attenzione e prudenza!

  • 3

    Verso Fontiloro

    Molto suggestivo il tratto dopo il guado. Il sentiero sale affiancando il Mignone nel tratto iniziale terminando nei prati che ti portano alla carrozzabile.

  • 4

    L' antico borgo di Vejano

    Vejano è un paese molto antico fondato dagli abitanti di Vejo fuggiti dalla loro città distrutta dai romani.

    LINK
  • 5

    Il Parco di Marturanum

    Boschi e radure si alternano in questo tratto. Il Parco è molto bello ed esteso. I sentieri CAI principali che lo attraversano sono il 103 ed il 105 con tutte le loro intersezioni.

    LINK
  • 6

    Video Tappa

    Il percorso in 3 minuti

    LINK
Torna su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *