Barbarano Blera

Barbarano R. Blera

A Barbarano visita le necropoli di S. Simone, S. Giuliano e Caiolo, sono d'obbligo. Emozioni continue alla scoperta dei tesori che un bellisimo bosco custodisce. Il Parco, con i sentieri, ha fatto davvero un buon lavoro, magari sei passato a prendere documentazione di questi alla sede del parco e poi magari un bel giretto anche al museo etrusco. Barbarano è un abitato molto bello con un belvedere in fondo al paese mozzafiato sulla forra che attraverserai tra poco.

In centro al paese, vicino alla fontana del comune, prendi la discesa con l'antica porta che scende ai piedi della rupe. Prendi il sentiero a destra che degrada leggermente. Un piccolo guado a sinistra ti regala l'ingresso nella forra. Da qui comincia un altro mondo, parallelo. Ricco di acqua, il Biedano ti accompagnerà fino a Blera, umido e ricco di piante, alberi e felci.

Segui i segnali del CAI direzione Blera, sentiero 105. Incontri una grotta alla tua sinistra, prosegui ed arriverai alla II Mola. Il sentiero per Blera prosegue dritto ma tu prendi il sentiero sulla destra che attraversa il fiume sula Mola, è il numero 138A, e poi prosegui a sinistra verso la Cava delle Quercete. In pochi minuti, leggermente in salita, arriverai a questo magnifico tratto di cammino, veramente suggestivo. Percorrilo tutto, fino in cima, ci sarà anche un agriturismo. Poi torna sui tuoi passi fino alla II Mola, riattraversa il Biedano e riprendi il sentiero direzione Blera. Arriverai alla III Mola. Attraversa con attenzione lo sbarramento, percorso esposto. Troverai delle opere idrauliche etrusche bellissime. Esplorale. Qui potrai fare una piacevole sosta nella spiaggetta sottostante. Riparti ed arriverai al Ponte del Diavolo. Attraversalo e risali la vallata.Una tappa molto piacevole, natura amica e interventi dell'uomo ben inseriti in questo contesto.

Sintesi Percorso

Partenza: Barbarano R. - Arrivo: Blera
Lunghezza: 6,9 km - Tempo: 2,10 h. - Dislivello: ↑ 41 mt - ↓ 170
Difficoltà: difficile - Presenza acqua: si
Fondo: 98% sterrato, 2% asfalto - Sentieri CAI: 105, 138A


Per informazioni e supporto in loco rivolgersi a: info@amiciviaclodia.com oppure canale Whatsapp sulla pagina.

  • 1

    Tomba del Cervo

    La Tomba del Cervo a Caiolo

    LINK
  • 2

    La grotta

    La grotta con tutte le sue sfumature ocra

  • 3

    La II mola

    Una luogo sospeso nel tempo.

  • 4

    La Via Cava della Quercieta

    Camminate piano ed in silenzio in questa antica ferita, scoprirete scritte, croci e tante storie raccontate da queste pietre

  • 5

    Ponte Del Diavolo

    Posuere nec odio. Nam lacus niby and cursus quis nunc et, porttitor dapibus nisi etiam augue tempor nulla variuse venenatis.

  • 6

    Video Tappa

    Il percorso in 3 minuti

    LINK
Torna su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *